La Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi ha approvato un bando per favorire la proiezione internazionale delle imprese attraverso l’avvio di percorsi di export digitale e per supportarle nelle fasi di acquisizione di tecnologie, competenze, servizi e soluzioni atte a favorire l’accesso ai più rilevanti canali di vendita online internazionali B2B e B2C.

Beneficiari
Micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o sede operativa attiva iscritte al Registro delle Imprese della Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi.

Spese ammissibili
Attività per lo sviluppo di percorsi di internazionalizzazione realizzati con strumenti e servizi di export digitale e finalizzati all’apertura ovvero al consolidamento di canali di vendita online sui mercati esteri.

L’intensità del contributo è pari al 70% dei costi ammissibili.
Caratteristiche del contributo
Le agevolazioni saranno concesse alle imprese sotto forma di voucher.

I termini di chiusura del bando export digitale sono stati prorogati al 28 giugno 2019.